Cristina Paini è founder e CEO di LHM Hotel Management Company dal 2012.

Approda nel mondo della gestione alberghiera dopo aver ricoperto il ruolo di Management Consultant presso aziende del calibro di Chicco Artsana, Lycos, Regione Lombardia, Verona Fiere e Banca Agricola Mantovana Bank Group (nel periodo della delicata fusione con MPS).

È stata l’Amministratore Delegato della società di property management di un gruppo immobiliare bresciano, in cui si occupa della gestione di alberghi di lusso e Mixed-use hotel, ovvero realtà che all’interno della stessa struttura combinano camere ad uso Hotel e appartamenti ceduti tramite accordi di lungo periodo. Dopo l’apertura di tre hotel, sigla un accordo commerciale di franchising con Wyndham Hotel Group International, il più grande gruppo di franchising alberghiero a livello mondo con più di 7.500 hotel e 12 marchi. Nel 2012 decide quindi di fondare LHM, una white label company che si occupa specificatamente di Hotel Management.

Oggi Cristina Paini è tra i maggiori esperti di Condohotel nel panorama italiano dell’hôtellerie: la sua società, LHM, è stata infatti la prima a importare in Italia tale modello di gestione tipico dei mercati anglosassoni. Negli anni l’azienda ha gestito più di 800 camere all’interno di immobili alberghieri. In seguito all’esperienza di gestione dell’Hotel Ramada Lake Garda tra il 2008 e il 2013, LHM si concentra sul mercato milanese: tra il 2014 e il 2015 ha gestito la pre-apertura e la fase di start-up dell’Hilton Garden Inn Milan e attualmente si occupa della gestione del 4 stelle categoria superior Ramada Plaza Milano in partnership con Wyndham Hotel Group; è stato inoltre appena siglato un accordo per l’apertura del Ramada Plaza Venezia Riviera del Brenta, previsto per il 2020/2021.

Nel corso degli ultimi 11 anni Cristina Paini si è concentrata sullo sviluppo di un nuovo format di Hotel Management nell’ambito dell’industria alberghiera sul mercato nazionale, collaborando con i principali brand alberghieri internazionali e valorizzando il classico modello hotel e il nuovo concept di Condohotel e Mixed-use hotel. Tra le altre partnership strategiche attivate da Cristina Paini figurano gruppi internazionali del calibro di Hilton, Marriott.

Cristina Paini è laureata in Economia e Commercio presso l’Università di Parma e ha conseguito l’attestato in Executive Education presso la Columbia University Business School di New York. Mentre alla Cornell University di Ithaca, nello Stato di New York, ha conseguito anche un attestato in Fundamentals of the Hotel Investment and Financing Decision.